I miei 4 principi guida nel business

Ho iniziato a creare business che andavo ancora a scuola. Alcuni sono andati molto bene, altri male o molto male. È il gioco del business, devi essere pronto a ritirare dalla corsa il cavallo lento e pronto a lasciar correre il cavallo vincente.

In tutta la mia vita di imprenditore, ci sono 4 principi che mi hanno guidato. In ogni business che ho fatto ho sempre cercato di rispettarli, probabilmente perché mi corrispondono come persona.

Quindi non ti dico che vadano bene anche per te, ma per me hanno funzionato.

Vorrei mostrarti come li ho seguiti, un business che ha avuto successo e probabilmente più di ogni altro che ho fatto è legato a me come persona.

Principio guida n. 1:
Deve essere una grande idea che tu, il tuo team e i tuoi clienti capiscono in pochi secondi

Tutto è ovviamente relativo e il concetto di grande idea è sicuramente rapportato a quanto succede nel tuo particolare mercato.

Grande idea può essere portare una bibita thailandese sconosciuta in Europa, cambiarle nome e packaging e venderla come il primo “energy drink” (Red Bull).

Grande idea può essere preparare dei piatti pronti surgelati per i nuovi single italiani (Quattro salti in padella).

Grande idea può essere creare un lettore MP3 dal design bellissimo e venderlo a un prezzo elevato (iPod).

Qual è stata la mia “grande idea”?

Ho modificato il mio business nel tempo, pur mantenendo il mio settore base.

Concetto guida n. 2:
Sei tu che fai le regole nel tuo business

Se sei un innovatore è una scelta quasi naturale. Purtroppo, troppi potenziali innovatori si fanno spaventare dai “consiglieri saggi” che dicono “non si può fare questa cosa qui, non funziona” o dal fatto che “se nessuno l’ha mai fatto probabilmente non funziona”. E così lasciano che le regole del loro business le faccia il mercato.

Quando ho creato il mio business non c’erano altri così sul mercato italiano. E per fortuna non c’erano neanche tanti consiglieri saggi a dirmi “non può funzionare” (ma ce n’erano, ci sono sempre).

E quindi mi sono inventato le regole di questo mercato.

Concetto guida n. 3:
Crea il tuo business attorno alla tua vita e non la tua vita attorno al tuo business

Moltissimi imprenditori iniziano un business seguendo le loro passioni e quello in cui sono bravi. Però l’evoluzione dell’azienda porta spesso a trovarsi “prigionieri” di un business che ti obbliga a ricavarti degli spazi personali nel poco tempo a disposizione.

L’obiettivo invece deve essere sempre quello che il business ruoti attorno alla tua vita e non viceversa.

Nel mio caso, io amo esattamente quello che faccio. Amo investire denaro, amo il diritto assicurativo, amo fare trading, amo creare business e amo insegnare quello che faccio per aiutare altri a liberarsi finanziariamente. Io non sono nato ricco e aver raggiunto la libertà finanziaria per me è un obiettivo meraviglioso che vorrei insegnare a tutti.

Quindi posso dire che, ogni giorno che vado a lavorare per me non è lavoro, è esattamente quello che mi piace fare e come mi piace vivere.

Concetto guida n. 4:
Crea un business con una personalità decisa

Quando dobbiamo acquistare un prodotto, ci piace farlo da un’azienda con la quale ci troviamo in sintonia, della quale condividiamo i valori. Un’azienda che è quasi un amico, di cui ci piace la personalità.

È fondamentale creare un business con una personalità chiara, particolare anche controversa.

Nel mio caso, so che Marino piace a qualcuno e a qualcuno no. Per qualcuno sono quello che mostra una strada preziosa e sconosciuta verso il business. Per qualcun’altro sono uno che vuole illudere la gente per spillare loro dei soldi.

Non puoi piacere a tutti e il tuo business non potrà piacere a tutti. Ma assicurati che la personalità del tuo business sia decisa e avrai chi ti sceglierà e ti sarà amico, oltre che cliente.

Come ti ho detto all’inizio questi sono i miei principi guida. Forse puoi condividerli, forse no.

La mia raccomandazione è trovare i tuoi principi guida per il business. Sicuramente li avrai: si tratta di mettersi a pensare e capire cosa ti muove e ti fa fare le cose che fai.

Imparare le tecniche giuste per creare un business di successo non è un problema: ci sono corsi come il mio “Corso di Business” (vedi che continuo a seguire i miei principi guida?).